nbnw:

Back home

Sommer ist vorbei.

Anche l’altro giorno siamo andati a Templehof e ho chiesto ad Anni di suonarmi qualche canzone. (Ghosts, bones, hope and such by Breaking the Bell Jar)

Martha Rose & Frozy @ The Listening Get-Together House Edition

Martha Rose & Frozy @ The Listening Get-Together House Edition

A giant white bouncy castle

A giant white bouncy castle

Rachel’s birthday

Rachel’s birthday

Rachel’s Birthaday

Rachel’s Birthaday

La settimana che abbiamo bighellonato insieme tutti i giorni, quella del Down by the River, dei giganteschi castelli gonfiabili dove siamo andati a saltare, dei concerti nella camera vuota dei nostri ex coinquilini, c’era in città gente che vive in un altra città e che aveva suonato al Down by the River lo scorso anno, con un sacco di Danelectro, e che ha fatto un disco solista sotto un altro nome che vuol dire “piccione” in spagnolo.
 Sometimes It’s A Struggle by Palomica

I Repetitor sono un gruppo di Belgrado che suona un po’ come i Verdena o come i Fugazi, i Sonic Youth, i Pixies e quella roba lì che mi piace tanto. Il loro secondo disco si chiama Dobrodošli na okean (che vuol dire “Benvenuti sull’oceano”) ed esce oggi per l’etichetta slovena Moonlee Records.

Norman Palm vive tra Berlino e Città del Messico ed è appena uscito il secondo album. Si chiama come lui e la sua band. With Odd Man Out.

Video / David Byrne & St. Vincent - Who

1 / 29